#InCampania: Pomigliano d’Arco

Giovedì 30 maggio, alle 18.30, avremo ospite uno dei più importanti scrittori in Italia. Romanziere, drammaturgo, poeta, vincitore del Premio Narrativa Bergamo, del Premio Mondello, de Il Premio Strega, tra gli autori italiani più tradotti all'estero... Tiziano Scarpa ha bisogno di pochissime presentazioni. Noi siamo strafelici di averlo qui a Pomigliano, nostro ospite.
Con il suo incontro inauguriamo il ciclo di incontri Gli orsi in biblioteca, messo su grazie alla Fondazione Officina delle Culture di Pomigliano d'Arco, e che vedrà anche ospite Antonio Moresco (7 giugno), Salvatore Toscano (11 giugno), Claudia Lanteri (21 giugno) e Eduardo Savarese (25 giugno).
Tutti gli incontri degli Orsi in biblioteca, si svolgeranno alle 18.30 presso il Salone panoramico della biblioteca comunale di Pomigliano d'Arco (corso Umberto I, 101).
La città di Pomigliano d’Arco è lieta di annunciare la seconda edizione del “Giorno del Gioco”, un evento che celebra la gioia e l’importanza del giocare insieme. L’evento sarà presentato in dettaglio durante una conferenza stampa il 16 Maggio 2024 alle ore 11:00, presso l’Aula Consiliare.

Data: 16 Maggio 2024
Ora: 11:00
Luogo: Aula Consiliare, Pomigliano d’Arco
Interverranno alla conferenza:
  • Marianna Manna, Assessore al Commercio
  • Giovanni Russo, Assessore all’Istruzione
  • Maurizio Caiazzo, Presidente del Consiglio Comunale
La conferenza sarà un’occasione per discutere i dettagli dell’evento, le novità di questa edizione e le opportunità di partecipazione per cittadini e aziende locali. L’evento principale, previsto per il 22 Maggio 2024, promette di essere un giorno di festa, inclusione e divertimento, arricchito da attività ludiche e educative.
Il “Giorno del Gioco” – Giocare Insieme: Quest’anno, l’evento si svolgerà sotto il tema “Giocare Insieme”, enfatizzando l’importanza del gioco nella costruzione di legami comunitari e nello sviluppo personale e collettivo. Attività previste includono giochi di squadra, sport, laboratori, workshop creativi e molto altro, progettati per coinvolgere attivamente i partecipanti e promuovere il benessere attraverso il gioco.
Martedì 30 Aprile è l'International Jazz Day, la giornata internazionale ideata da Herbie Hancock e sostenuta dall'UNESCO che si celebra in tutto il mondo.
Anche Pomigliano Jazz festeggia questa giornata e lo fa alla Scuola Spazio Musica di Pomigliano d'Arco!
Si partirà alle 19:30 con la presentazione live di "'O fischio ca nun fa paura", il nuovo album di Marco Zurzolo in uscita il 10 Maggio su tutte le piattaforme e nei migliori negozi di dischi per Itinera edizioni musicali.
  •  Prima del live interverranno Carmine D'Onofrio, presidente dell'Associazione Spazio Musica, e Onofrio Piccolo, nostro direttore artistico.
  •  Alle 21:00 ancora jazz con i live di I 4et jam e di Spazio Musica Ensemble!
Durante l'evento sarà possibile acquistare in esclusiva il disco realizzato in una speciale edizione in vinile bianco. "'O fischio ca nun fa paura" è anche un libro, pubblicato da Colonnese Editore.
 Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.
L'evento verrà trasmesso anche in diretta streaming, sulle pagine Facebook di Pomigliano Jazz, Itinera e Spazio Musica. Pomigliano Jazz
 
A Pomigliano d’Arco vernissage della mostra “Connessioni”, sabato 23 marzo alle ore 18,00 e domenica 24 alle ore 11,00 presso ITACA – Colonia Creativa – laboratorio artistico sito in via Carducci 7.
Si tratta di un momento di profonda riflessione culturale sul tema della vita in senso ampio che si articola attraverso un confronto creativo che mette in dialogo gli artisti Nello Manfrellotti, Silvano Caiazzo e Valentina Casagrande lanciando il focus sulla riappropriazione dei valori esistenziali e del senso della dimensione umana. L’ambiente, la maternità, la tradizione fatta di forme, colori e materiali che coesistono diventando le icone che testimoniano il ritorno ad una cultura semplice ed espressiva, fondamento della capacità dell’uomo di “rivivificare” la realtà che lo circonda e abbattere l’impoverimento interiore generato dal consumismo. 

Valentina Casagrande approda alla fotografia attraverso esperienze in campo pubblicitario. I suoi sono soggetti caratterizzati da un realismo iconico che muove i primi passi partendo dalla ritrattistica per poi ispirarsi al tema della maternità e della procreazione. 

Silvano Caiazzo con la sua arte fotografica elabora un’analisi profondamente antropologica segnata da anni di ricerca legata al territorio e dedita alla resa della luce attraverso le vibrazioni trasmesse dal mondo reale che ci circonda. 

Nello Manfrellotti, già da tempo, trova nell’espressività dei colori il registro comunicativo per raccontare i sentimenti legati alla terra che ci ospita rivelando i misteri racchiusi nelle sue personali esperienze incentrate sul tema del fuoco, della vita e dell’eterno dissidio tra il bene e il male. Tutti e tre insieme tentano un salto culturale importante mettendosi alla ricerca di “nuove forme” in una Città, che ormai da tempo é abbastanza immobile avendo smarrito la propria preziosa verve identitaria e culturale. Silvano Caiazzo | Valentina Casagrande wedding | Nello Manfrellotti Comunicato Stampa

6 MARZO 2024 –  E’ stato siglato stamattina un protocollo d’intesa tra l’Amministrazione comunale di Pomigliano d’Arco, e l’associazione Plastic Free mirato, tra l’altro, a creare un canale diretto tra le parti. All’incontro e alla firma del protocollo sono intervenuti l’assessore all’Ambiente, Maria Rosaria Toscano, e il referente provinciale dell’associazione Plastic Free di Napoli, Francesco Gallina, insieme con alcuni volontari del territorio. “Come Amministrazione – ha sottolineato Maria Rosaria Toscano – siamo felici di poter formalizzare l’impegno preso con Plastic free.

Fin dall’inizio d’attività di questa associazione ambientalista, tra le più attive del nostro territorio, abbiamo sempre collaborato e operato per l’interesse dell’ambiente e la tutela del decoro della nostra città. L’impegno e la disponibilità proseguono. Speriamo che questo esempio possa essere colto anche da altri cittadini e altre associazioni, in modo che una maggiore attenzione verso il nostro ambiente possa garantirci un domani più pulito, con meno plastica e inquinamento”. L’accordo è finalizzato a semplificare i passaggi burocratici tra le parti per permettere a Plastic Free la velocizzazione delle attività di volontariato sul territorio. Un impegno che è mirato, inoltre, a creare un canale di comunicazione diretto tra le parti, per lo sviluppo dell’associazione sul territorio e per il miglioramento della città verso la tematica green. Il referente di Plastic Free, ha sottolineato che con la sigla all’accordo “è stato rinnovato il patto di amicizia tra il Comune di Pomigliano d’Arco e l’associazione”. “Questa volta era presente anche una delegazione di volontari – ha aggiunto Gallina – che in questo periodo si sono dati un gran da fare con le sensibilizzazioni scolastiche. La fiducia nel nostro operato ci stimola e incoraggia a fare ancora di più e ancora meglio per la nostra cittadinanza”. Il Comune di Pomigliano d’Arco ha ottenuto, poche settimane fa, anche il riconoscimento ‘Plastic free’ da parte della Plastic Free Onlus, titolo assegnato ad altre 110 amministrazioni comunali italiane, di cui solo 7 in Campania. Il premio sarà consegnato il 9 marzo a Milano, e riconosce gli sforzi dei comuni nella lotta contro l’abbandono illecito dei rifiuti, la sensibilizzazione sul territorio, la gestione dei rifiuti urbani e la collaborazione con la onlus. Comunicato Stampa 

Commenti