#InCampania: Bacoli

Venerdì 10 Maggio, a partire dalle ore 9:30, presso il Parco Borbonico del Fusaro Centro Ittico Campano
 

Le eccellenze dell’artigianato e della manifattura in mostra in occasione della Giornata Nazionale del Made in Italy. CNA Campania Nord, in collaborazione con il Comune di Bacoli e il Centro Ittico Campano, ha organizzato una due giorni di eventi alla Casina Vanvitelliana di Bacoli domenica 14 e lunedì 15 aprile.

Mondanità, eleganza e promozione del territorio saranno gli ingredienti dell’evento. Nell’incantevole location della Casina Vanvitelliana esporranno i loro prodotti le principali firme della moda nostrana, quelle della sartoria napoletana, della sartoria donna, della pelletteria, i guantai. Ampio spazio al lusso e ai gioielli con i cammeisti, il corallo e tutto il comparto dell’artigianato artistico. Saranno presenti anche le eccellenze della nostra gastronomia con tanti momenti di degustazione. Non mancherà la musica con la presentazione del brano Luna Rossa rivisitato dal maestro Gennaro De Crescenzo, nipote dell’autore. Da non perdere poi lunedì alle 10 la cerimonia di consegna dei premi ‘Artigianato Campano di Eccellenza’. I vertici di CNA Campania Nord, il segretario Francesco Geremia, il presidente Vincenzo Santo, il presidente di Federmoda CNA Campania Aldo Toscano, quello di Orafi CNA Campania Romualdo Pettorino, con il sindaco di Bacoli Josi Gerardo Della Ragione e l’assessore alle Attività produttive del Comune di Bacoli Vittorio Ambrosino, premieranno alcuni degli artigiani che più si sono distinti con la loro attività. «Quando si parla di made in Italy non si può che parlare anche di artigianato di qualità - ha evidenziato il segretario di CNA Campania Nord Geremia - la due giorni vuole essere una vetrina per le nostre eccellenze, ma anche un momento per stare insieme e consolidare quella rete fondamentale per essere competitivi sui mercati». «La due giorni sarà un’occasione di festa per l’artigianato nostrano - ha sottolineato il presidente di CNA Campania Nord Santo - celebriamo la qualità che la piccola e media impresa della nostra Regione è in grado di esprimere. Lo facciamo con un evento che può diventare un appuntamento anche di richiamo turistico negli anni a venire vista la bellezza della location e il livello dei marchi che parteciperanno». «Vogliamo preservare l’arte degli antichi mestieri - ha chiosato il presidente di CNA Federmoda Campania Toscano - abbiamo la fortuna di essere una delle poche regioni ad esprimere eccellenze praticamente in tutti i settori. Questo patrimonio di saperi va condiviso con le giovani generazioni che avranno la responsabilità di portare avanti queste attività e messo a disposizione della comunità per fare in modo che possa diventare un attrattore turistico ».Trama Sartoria Napoletana

Da Cuma a Miliscola, dal Fusaro a Baia. Dalla Casina Vanvitelliana al Castello Aragonese. Ci rende fieri portare la Corsa Rosa nella nostra città. E di spingere il Giro E più in giù possibile nella nostra penisola. Una sfida che stiamo vincendo, tutti insieme. Ringrazio quanti ci aiuteranno a rendere memorabile questo evento. Domenica 12 Maggio. Bacoli è inserita in un elenco di comuni, tra le eccellenze di Italia. Con Roma, Lucca, Perugia, Benevento, Cento, Siena, Bolzano, Padova, Fano, L’Aquila e Torino. Una grande soddisfazione. Abbiamo abbracciato anche Mauro Vegni, il direttore storico del Giro d’Italia, che conserva un bellissimo ricordo della nostra terra. Partenza da Bacoli ed arrivo a Napoli, attraversando i Campi Flegrei.
 
ASPRINIO - Un mare di bolle
Venerdì 5 Aprile, alle ore 10 presso Villa Ferretti | Comune di Bacoli
 
Siamo tantissimi! È stata travolgente la marea di persone accorsa per festeggiare i 15 anni di Freebacoli. Più di 500 cittadini hanno affollato la piazza al chiuso nel centro storico di Bacoli. Il Sybilla Garden. Donne e uomini, ragazzi e nonni. Felici. Una grande comunità che partecipa, che fa squadra, che vuole fare la propria parte. Una dimostrazione di affetto, di stima, che ci ha riempito di orgoglio. Mi avete emozionato, davvero. E basta scorrere le foto per comprendere quanto entusiasmo ha animato la serata. Un’enorme festa. Ringrazio il Sybilla Garden, per l’accoglienza. Un esempio di imprenditoria territoriale che investe nella propria terra. Josi Gerardo Della Ragione

Commenti